Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di più

APPROVO

TORNA AL BLOG

Paganello, il torneo di frisbee dal sapore internazionale nel cuore della Romagna

11/04/2017

Paganello, il torneo di frisbee dal sapore internazionale nel cuore della Romagna


Il Paganello è una tradizione per Rimini e per i riminesi che, in mezzo chilometro di spiaggia libera (dal Bagnino 39 fino al Bagnino 47), ogni anno dal 1991, accolgono il torneo internazionale di Frisbee. Per i giocatori ed appassionati di frisbee, il Paganello è una tradizione tanto quanto lo è il Wimbledon per i tennisti: un torneo di Frisbee che comprende due discipline, il Beach Ultimate, uno sport di squadra giocato con il Frisbee, ed il Freestyle, che si gioca da soli o in gruppi di due o tre, nato per chi ama "le acrobazie".


Il Paganello nasce come un week-end tra amici, il "Paga", soprannominato così dai tifosi, si è rivelato essere il più prestigioso torneo di Beach Ultimate al mondo. Squadre provenienti da Stati Uniti, dove il gioco del Frisbee è in voga da ben cinquant'anni, Nord Europa, Russia, Est Europa, Svezia, Canada, Regno Unito, Belgio, Francia e molti altri, si uniscono ogni anno a Rimini da 27 anni, nel fine settimana di Pasqua.



Quest'anno la kermesse mondiale del Frisbee si aprirà la sera del Venerdì 14 aprile con il tradizionale Welcome Party sulla spiaggia, per chiudersi Lunedì 17 aprile con le finalissime della World Beach Ultimate Cup, con il doppio dei giocatori rispetto all'anno scorso ed un'età media sia tra i partecipanti che tra gli organizzatori, ancora più bassa. Ci sarà infatti una "squadra medie" composta da giocatori delle Scuole Medie.

Se amate lo sport del Frisbee, dovete venire almeno una volta nella vita a Rimini per assistere alle sfide tra i migliori giocatori di questa disciplina su mezzo chilometro di spiaggia libera adibita al gioco del frisbee ma anche con feste e balli fino al mattino, in uno spirito conviviale e gioviale che solo in Romagna si può scatenare in maniera così forte e sentita.


Il Paganello è un evento che va oltre l'agonismo, va oltre lo sport; basti pensare che la World Beach Ultimate Cup è l'unica gara ad avere un premio intitolato "Spirit of the game" creato per premiare, in ogni categoria, la squadra che ha dimostrato di supportare maggiormente gli avversari, la squadra più presente nel tifo. Perché lo spirito del Paganello è quello di divertirsi, prima di tutto, stare insieme e creare nuovi legami. Nuovi legami che sono diventati anche, negli anni, amorosi. Tante coppie si sono infatti formate al Paganello, quella più famosa è composta da un americano ed una riminese che tutt'ora vivono felici a Rimini, hanno allargato la famiglia e ogni anno partecipano al Paganello.

E, parlando di amore, c'è un'ulteriore novità per l'edizione del 2017: oltre a diverse attività ludiche per giocatori ed esterni, ci sarà anche la possibilità di sposarsi! Per ovvi motivi non avrà una valenza legale, però lo si può vedere come un "piccolo Paga-Vegas", raccontano gli organizzatori, la funzione verrà celebrata da un giocatore-prete fisso, ci sarà una cappella nuziale e alle coppie verrà rilasciato un certificato di matrimonio con timbro Paganello.


Con tutto questo amore nell'aria, noi di Birra Amarcord non potevamo proprio mancare! Terremo alta, con le nostre birre, la bandiera del "Made in Romagna", assicurandoci così che gli sportivi (dopo i tornei, ovviamente!) e gli spettatori, possano bere della buona birra brassata a regola d'arte e questo, con assoluta moderazione. Verremo anche noi pervasi, come ogni anno, dallo spirito "Paganelliano" di amore e gioco e non vediamo davvero l'ora che inizi.


Il Paganello è per noi un simbolo della stagione che inizia, della convivialità in spiaggia, della sana e divertente competizione, del gioco e dello stare bene insieme. Non potevamo non appoggiare questo bellissimo evento, di fama internazionale come abbiamo sempre fatto in questi ultimi cinque anni.


Ci vediamo quindi al Paganello, Venerdì 14 Aprile al Welcome Party, dal 15 al 17 per le sfide e Sabato 15 per l'Aperitivo all'Italiana. E che vinca il migliore!



Tutte le foto presenti in questo articolo sono di proprietà dell'organizzazione Paganello.





SCRITTO DA:

Silvia

Mi occupo di Social Media e fotografia per Birra Amarcord. Per poche ore sarei potuta (letteralmente) nascere nella cucina del ristorante dei miei genitori. A cinque anni, per tenermi occupata nel ristorante di famiglia, mi hanno messo in mano una Polaroid e da allora non ho smesso di fotografare. Food hunter & Ama Mora lover.


1